.
Annunci online

prontaapartire
...ma non adesso...


2007, Life


22 dicembre 2007

come al liceo

Panico da pagina bianca. Ti fissa, ti invita a macchiarla del tuo sapere, ti vuole, vuole le tue parole.
Loro, le parole, sono intrappolate in una rete, corrono cercando un varco, ma si confondono, si perdono.

E tu sei lì.
Il tempo corre, e tu sei sempre lì.

Devi scrivere un comunicato, una richiesta, ne devi scrivere solo una bozza per poterla inviare alla partecipazione degli altri. Lo devi fare, lo vuoi fare.

Ma ora niente.
Una tazza fumante di thè ai frutti rossi, una sigaretta corretta e aspetti.
Aspetti.


                         




permalink | inviato da pronta a partire il 22/12/2007 alle 19:50 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (19) | Versione per la stampa


11 dicembre 2007

10. Consequence

                                                  
                                                                           
                                                         
                                                   
                                                           Consequence.   Yuo're the  colour , 
                                                           you're the movement and the spin.  
                                                          Could it stay with me the whole day 
                                                          long .   Fail  with  consequnce ,  lose
                                                          with eloquence  and  smile.   I'm not 
                                                          in this movie, I'm not in this song.  
                                                          Never.  Leave me paralyzed, love.  
                                                           Leave me hypntized, love.

                                                             (THE NOTWIST - NEON GOLDEN) 

                                                      




permalink | inviato da pronta a partire il 11/12/2007 alle 20:1 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (18) | Versione per la stampa


30 novembre 2007

.........29.11.1995........

C'era un freddo blocca ginocchia, si quando l'umidità della sera corre lungo le trame dei jeans e zac! le fa diventare di pietra, ... , il freddo scendeva con me le scale di un piccolo cineforum a Via Nomentana.
Ero completamente perduta nei miei pensieri per un giovane biologo in erba, che fumatissimo in una non-dimenticabile fuga in treno verso Cuna mi aveva aspettato sul binario 1, dietro alla riga gialla, e mi aveva fatto felice con un girasole di settembre.
Lui mi aveva detto di vederlo, mi sarebbe piaciuto, proprio perchè ero io, mi sarebbe piaciuto.

Scendevo le scale di un piccolo cineforum  e sapevo che quel film sarebbe stato speciale, mi avrebbe fatto pensare di un mondo in cui avrei adorato vivere, in cui avrei vissuto leggera e sicura che tutti, ma proprio tutti, avevano trovato il loro pezzetto di deserto in cui scoprire che se racconti di te, della tua essenza più intima, finalmente libero, finalmente senza maschere, ti avrebbero amato perchè eri TU, con stima, con affetto.

Fu proprio così. 
Uscii da quella piccola stanza nera, rapita da mille pensieri.
Pensieri confusamentePulp.
Pensieri che mi facevano sorridere.
Non faceva più male perdersi nei pensieri del giovane biologo in erba. 
 
La musica dI quel sogno in cellulosa ha scandito i giorni di quel novembre quasi diventanto un timido dicembre, mi ha frullata e scaraventata di fronte a quello che sarebbe stato, per sempre, il mio migliore amico: il giovane biologo in erba.

Ti è nata una bimba e non vedo l'ora di ficcare la testa nel suo marsupio equo e solidale e vedere per la prima volta il suo musetto, e regalarle il SUO pezzetto di deserto.

                   
                     
                                           




permalink | inviato da pronta a partire il 30/11/2007 alle 20:25 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (16) | Versione per la stampa


20 novembre 2007

STUDIUM mi ha inspiraTO :-)

evoluzione vera!!!!!



vi dirò, se questa immagine l'avesse vista la mia nonna di terra di Calabria ne sarebbe stata entusiasta... "focu meu che accuppamento" era solita dire ricordando i suoi completini!




permalink | inviato da pronta a partire il 20/11/2007 alle 22:41 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (27) | Versione per la stampa


3 novembre 2007

Consapevolmente

Consapevolmente giovedì mi sono dedicata al cambio di stagione, quello che tiri fuori tutto, che ha un punto di non ritorno, poi metti a posto tutti i micro cassetti in cartone del tuo pezzo di design, quello che oggi va tanto, rigorosamente in CartaRiciclataPressata per uno spazio che cambia sempre, che tu hai lì da 3 anni.  Consapevolmente sai che il risultato è al di sopra delle speranze, cassetti, si quelli micro in cartone che neanche Intimissimi, tutto lì perfettamente piegato....consapevolmente sai già che tanto dura 2 giorni, consapevolmente sai di aver speso in 30anni e spicci un patrimonio in calzini a righe. 

   
 
Consapevolmente venerdì: sveglia, caffè e verso il primo appartamento pieno di giovani multientnici dipinti di calce e tintura lavabile, consapevolemente al lavoro, consapevolmente verso studio, consapevolmente dietro/dentro al pc, consapevolmente il datorecapo di te stessa al lavoro con te stessa.

Consapevolemente cosciente di dover fare assolutamente la spesa, un frigo vuoto , forse da 3 settimane forse 4. Consapevolmente rassegnata allo spesone, quello che quando hai finito di portare le buste in PlasticaSottileComeLaVelina,
(è il nuovo gioco di soscietà dei supermercati, vince chi arriva a casa senza che la busta si laceri e tu raccolga pisellini primavera per le scale del condominio),
sembri l'uomo di gomma dei Fantastici 4. 


          

Consapevolmente sai che L'amica di sempre con la TuaAmicaSuaCoinquilina hanno traslocato,
(e alla faccia del Ministro che si chiede perchè stiamo a casa con mamma, l'amica di sempre ha deciso di acquistare con un bel mutuo di 30anni i suoi ben 50mq, in zona di buone speranze, sempre che ci arrivi anche l'illuminazione pubblica...., ma consapevolmente indebitata per quel fazzoletto di giardino),
che deve andare, domani, SABATO, ad IKEA, per comprare il letto e consapevolmente sai che non gli puoi dire di no, perchè consapevolemente sai che ti fa un sacco piacere e che hai consapevolmente rotto tutte le tazzine da caffè e finito le candele.
Consapevolmente, anche se lanceresti uno sguardo da OVVIO, hanno anche la Chaise Lounge di Le Corbusier, sabato ad Ikea, xchè con un mutuo di 30 anni Ikea è Ikea, e quindi consapevolmente andrai a Porta di Roma, faticando già nel guadagnare un posto per la macchina.

              

Consapevolemente domenica e devi lavoricchiare un po' e poi andarci veramente al supermercato.  Consapevolmente ora ti è perfettamente chiaro perchè hai scelto di andare all'università, per poter andare a lavorare ogni lunedì, e lo dico con rinnovato entusiasmo. Consapevolmente, nel profondo, avresti voluto avere il genio di Tabucchi, anche solo per un attimo, e poter scrivere consapevolmente  "Sostiene Pereira".



Nota:
Felice e consapevole settimana a tutti :-)


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. consapevole consapevolmente

permalink | inviato da pronta a partire il 3/11/2007 alle 23:17 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (19) | Versione per la stampa


26 ottobre 2007

Nell'obbiettivo di un Angelo

        

E' una donna volitiva, con una forza immensa che trapela gioiosa da ogni suo sorriso, sì perchè sorride tanto, sempre. 
Con il suo sguardo è capace di avvolgere il mondo a tutto tondo, a 360 gradi, cogliendone attimi intensi e profondamente normali, guarda, osserva, conserva, scatta.

           

Puoi respirare le mille sfacciettature delle profonde radici della sua Puglia impresse in lei come incisioni sulla pietra, fortemente impregnate dalla sua capacità di evolversi continuamente, sempre in movimento, sempre con passione.
   

Il suo obbiettivo è puntato sulla vita, sulla vita fatta di cose-persone-affetti-emozioni-sentimenti, sulla vita, quella che a volte fa soffrire, ma che ti colpisce sempre, che ti lascia senza fiato e che ti fa sorridere di nuovo.


                                          
                                      SEMPLICEMENTE ANGELA

                                   (foto gentilmente concesse da Angela Loporchio)


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. foto angela loporchio

permalink | inviato da pronta a partire il 26/10/2007 alle 17:30 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (26) | Versione per la stampa


19 ottobre 2007

La guerra dei poveri di idee

                                            

Oggi pomeriggio l'acqua di Fontana di Trevi è diventata rossa
Quando ho visto le prime immagini ho pensato che fosse voluto, e vi dirò l'immagine mi ha colpito, un effetto notevole, ma poi sono andata a leggere qualche notizia e ho appreso la realtà dei fatti:

"Al lato della Fontana di Trevi è stata trovata una scatola contenente alcuni volantini sui quali l'atto di colorare l'acqua del monumento viene rivendicato dalla sigla 'Ftm Azione futurista 2007'. 'Oggi nasce con noi una nuova concezione violenta della vita e della storia, che esalta la battaglia a scapito della pace e disprezza voi leccaculodiartificiosipoteri, schiavi del mercato globale'. È uno dei passi del volantino con cui 'Ftm azionefuturista 2007' spiega le ‘ragioni’ dell'atto vandalico alla Fontana.
Il documento è lungo una trentina di righe e termina con il grido 'Eja!marciare per non marcire, lottare per non morire, e la firma azione Futurista con una piccola riproduzione di un'opera d'arte futurista'.
Nel testo c'è anche un riferimento alla lotta contro il lavoro precario e contro una società 'mercatocentrica. Inizia così - annuncia azione Futurista 2007 - per noi futuristi un nuovo millennio, una nuova adesione alle evolute tecniche e ai nuovi mezzi espressivi, interpretando un rinnovamento totale'.
Il finale del volantino usa gli stessi toni 'Dare forza alla lotta contro gli scialacquamenti del regime, il precariato, l'usura, il mercimonio della bellezza, la falsità della legge, la provvisorietà della vita dei lavoratori, l'incertezza del domani e per la libertà dei popoli'.
(da 
http://www.noipress.it/attualita/DettaglioNews.asp?ID_News=5496
)

Perchè volendo protestare contro il precariato e la festa del cinema vai a colpire un'opera d'arte?? 
Si perchè l'acqua delle fontane gira a circolo chiuso (per risparmiare acqua) e il suo contatto con il marmo (materiale poroso) li può compromettere irremidiabilmente

Perchè un monumento restaurato??
Si perchè è stato restaurato dall'89 al 91, per una spesa complessiva dell'equivalente di quasi 1 milione di euro pubblici, dando lavoro a molti restauratori che con freddo e caldo, seduti sui loro secchi, per 3 anni l'hanno pulita con attrezzi grandi quanto spazzolini.

Conoscete veramente il significato del movimento futurista al quale vi appellate e il suo peso storico??

"una nuova adesione alle evolute tecniche e ai nuovi mezzi espressivi"...e quindi??
  

Sai come finirà Ftm??
Mi permetto di dipingere un possibile panorama:
La festa del Cinema continuerà, il Comune stanzierà fondi ingenti per controlli ed eventuali restauri raspandoli "dalle mille cose da fare" già in agenda, si perchè nei bilanci lo spostamento di fondi per urgenze inderogabili c'è e viene spesso applicato...sopratutto per la fontana più fotografata del mondo.
Proprio un atto rivoluzionario, ma sopratutto molto artistico, complimenti.

p.s. Questa è un'innovazione che lega arte monumentale e nuove tecniche espressive

                              

                                                Christo Javacheff





permalink | inviato da pronta a partire il 19/10/2007 alle 20:14 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (16) | Versione per la stampa


18 ottobre 2007

A.A.A.

               

PRIORITA' URGENTE
SERIA LIBERA PROFESSIONISTA, AUTO E MOTO MUNITA, AREA ROMA, 
CERCA URGENTEMENTE "GIRATEMPO",
ANCHE USATO, MA ASSOLUTAMENTE FUNZIONANTE.
FLESSIBILE NELLE MODALITA' DI PAGAMENTO.
LASCIARE POST O CONTATTARE VIA MAIL


p.s. siamo ufficialmente nella merda :-)




permalink | inviato da pronta a partire il 18/10/2007 alle 19:47 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa


22 luglio 2007

Io

"In altre parole, in me ci sono 3 persone.  La prima occupa sempre il centro, indifferente(..) senza emozioni, osserva, attende l'occasione di esprimere alle altre 2 quello che vede.  La seconda è come un animale spaventato che attacca perchè teme di essere attaccato.  Poi c'è una persona piena d'amore forse troppo, che permette alle altre 2 di penetrare nel sancta sanctorum del proprio essere, e si fa insultare, si fida di tutti, firma i contratti senza leggerli, lavora sotto costo o gratis, e quando si accorge che l'hanno fregata vorrebbe distruggere tutto quello che ha introno, compresa se stessa per punirsi di essere stata tanto stupida. 
Ma non ce la fa e si chiude in sè"


"Beneath the Underdog"  autobiagrafia  di C. Mingus




permalink | inviato da pronta a partire il 22/7/2007 alle 22:36 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (27) | Versione per la stampa


22 luglio 2007

I misteri della vita



NON C'E' NIENTE DA FARE IO GLI
UOMINI NON LI CAPISCO
....ma non posso farne a meno.... :-)


....mi serve urgentemente un corso intensivo...




permalink | inviato da pronta a partire il 22/7/2007 alle 22:1 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (9) | Versione per la stampa
sfoglia     novembre       
 
 




blog letto 1 volte
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom

COSE VARIE

Indice ultime cose
Il mio profilo

RUBRICHE

Diario
Architettura / Ingegneria
2008, Life
2007, Life
2011, Life
2009, Life
2010, Life
Società / Politica / Costume
Viaggi / Libri / Cinema / Arte

VAI A VEDERE

Ottagono
CASABELLA
in area
MaXXi
MaCro
Triennale
Biennale
Tra le Righe
Calycantus
addb
Ombra
Artemisia
Skorpio
ioTocco
rip
Specchio
Gianna
Gians
Un Genovese a Roma
Wardrobe
tr3nta


 

 

       



  

     

 

CERCA